Info: +39 0229404192 info@wisillatoor.it

Non sappiamo mai abbastanza. Ezra Pound

Siamo da sempre promotori di un vasto programma di aggiornamento culturale, professionale e tecnologico rivolto agli specialisti del settore, sia Specialisti Odontoiatri che Odonotecnici: conferenze serali, tenute da prestigiosi oratori italiani e stranieri, nelle quali si discutono temi scientifici e tecnici di grande attualità.

Tutti i nostri eventi si svolgono nella Sala Conferenze Wisil Latoor – viale Abruzzi 36 – 2° piano.

Segui il Programma Culturale Wisil Latoor 2019!

24/01/2019 Stato dell'arte nelle riabilitazioni estetiche in implantoprotesi - Dott. D. Farronato

Relatore: Dott. Davide Farronato

Giovedì 24 gennaio 2019 - ore 21:00

Abstract:

Il successo estetico di una riabilitazione implantoprotesica ed il ristabilimento della corretta architettura tissutale sono legate intimamente ad un concetto di design riabilitativo nei modi e nei tempi dipendenti delle diverse situazioni cliniche. Inoltre, mai come nella riabilitazione implantare, chirurgia e protesi devono essere due aspetti operativi unificati in senso progettuale ed esecutivo. I pazienti acuiscono sempre più le necessità estetiche rivolte anche ai tempi intermedi delle fasi chirurgiche, laddove richiedono di poter comunque mantenere una presentabilità sociale esteticamente accettabile. In particolare verranno analizzate le più comuni tecniche di preservazione estetica durante le fasi di guarigione del sito implantare. Verranno inoltre descritte le tecniche di gestione dei profili di emergenza al fine di guidare correttamente i tessuti durante la fase provvisoria in implantoprotesi.

13/02/2019 I flussi di lavoro digitale: Vantaggi e Limiti - Dott. F. Ferrini

Relatore: Dott. Francesco Ferrini

Mercoledì 13 febbraio 2019 - ore 21:00

Abstract:

L’obiettivo principale di un buon restauro odontoiatrico è quello di ristabilire la funzionalità e l’estetica dell’elemento trattato sacrificando la minor quantità possibile di struttura dentale sana; conservare dunque l’elemento dentario strutturalmente compromesso, con l’ausilio di tecniche e materiali che permettano un approccio quanto più conservativo possibile, è un concetto alla base della moderna odontoiatria restaurativa definita “Protesi mini invasiva”. Tutto ciò, fino ad ora, è reso possibile da un’attenzione particolareggiata a tutte le fasi della procedura, dalla preparazione della cavità, registrazione di un’impronta tradizionale mediante paste o materiali appositi, fino alla realizzazione in laboratorio del manufatto finito.  Al giorno d’oggi la tecnologia viene in nostro supporto, riducendo il numero dei passaggi e semplificandoli, con lo scopo di minimizzare l’errore umano, inteso come  la casualità propria dei vari tipi di errore associati all’operatore. Ciò è possibile attraverso l’ausilio di sistemi CAD (Compuer-Aided Drafting, disegno tecnico assistito da computer) e CAM ( Computer-Aided Manufacturing, fabbricazione assistita da computer). Gli scanner intra orali sono dei dispositivi che permettono al dentista di rilevare l’impronta dei denti in modo digitale, ovvero senza l’ausilio dei normali materiali da impronta, porta impronte o cere di registrazione. Le tecniche di impronta tradizionali sono sicuramente procedure poco gradite ai pazienti e rappresentando spesso una fase di disagio sia per loro che per l’operatore. Il principale vantaggio dell’impronta ottica sta nella capacità di sostituire in modo efficace le normali paste utilizzate nell’impronta tradizionale, questo di conseguenza si traduce in una diminuzione del disagio e un evidente semplificazione dei processi di lavoro e riduzione dei costi. La verifica immediata della qualità dell’impronta e la possibilità di ottenere modelli 3D, inviabili al laboratorio per via elettronica, sono tra i principali riscontri positivi di questa tecnica. Per questo può rappresentare anche un potente strumento da utilizzare nella propria attività con il paziente.

07/03/2019 Terapia funzionalizzante: la correzione precoce del morso incrociato - Prof.ssa M.G. Piancino

Relatore: Prof.ssa Maria Grazia Piancino

giovedì 07 marzo 2019 - ore 21:00

Lo studio delle malocclusioni e della loro relazione con la funzione masticatoria è materia di interesse odontoiatrico e medico in generale. Se si considera che il morso incrociato si instaura in età precoce alterando gravemente l’equilibrio della funzione masticatoria, l’importanza dell’argomento risulta evidente.
L’obiettivo della serata è la realizzazione di un percorso logico e coerente dalla etiopatogenesi alla terapia nel rispetto della fisiologia e della biologia del sistema; verranno descritte le azioni, gli effetti e le ragioni funzionali e gnatologiche dell’apparecchiatura Function Generating Bite (FGB o PFB) che, come dimostrato dalla ricerca, corregge non solo la malocclusione dentale, ma, soprattutto, la funzione masticatoria, vero scopo della terapia precoce.

 

 

21/03/2019 Ortognatodonzia clinica e Biomeccanica della colonna - Dott.ssa E. Santoro, Prof. Ernesto Di Pietro

Introduzione: Prof. Giampietro Farronato

Relatori: Dott.ssa Eleonora Santoro, Prof. Ernesto Di Pietro

Giovedì 21 marzo 2018 - ore 21:00

Abstract

Nel trattamento dei casi clinici complessi, è fondamentale oggi poter valutare in equipe il paziente avvalendosi di esami sempre più significativi in termini diagnostici.

La SPINOMETRIA si serve degli elementi fondamentali di biofisica, coniugando campi bioelettrici e luce ottica al fine di fornire rappresentazioni dinamiche tridimensionali del rachide del paziente.

Gli esami ortognatodontici di routine possono quindi essere integrati con i dati di questa nuova analisi strumentale della colonna, al fine di offrire al paziente terapie odontoiatriche nel rispetto, anche, della postura del paziente.

27/03/2019 Riabilitazione a numero ridotto di impianti just on 4 con barra CAB a carico immediato - Dott. S. Bianchi

Relatore: Dott. Stefano Bianchi

Mercoledì 27 marzo 2019 - ore 21:00

Abstract

Oggi l’Implantologia ha, di fatto, un’accettazione da parte del Paziente molto più ampia che in passato: i portatori di protesi su impianti sono in forte crescita e grazie alla migliore qualità di vita e incrementata longevità, sono sempre più numerose le persone che presentano edentulie estese, necessitanti di riabilitazioni importanti.

Nell’attuale congiuntura economica il nodo della questione sembra essere il poter offrire un’Implantologia di Qualità a costi sostenibili, ad un numero sempre maggiore di pazienti. I concetti di Sostenibilità biologica ed economica sono quanto mai d’attualità ed è in questa direzione che il Corso in questione imposta la sua didattica, attraverso la presentazione in diretta di nuove tecniche chirurgiche e l’utilizzo di dispositivi adeguati, alla portata di ogni professionista, per la soddisfazione delle attese dei propri Pazienti.

11/04/2019 La determinazione del colore in Odontoiatria: dalla fisica ottica alla pratica quotidiana - Dott. A. Adami

Relatore: Dott. Alfredo Adami

Giovedì 11 aprile 2019 - ore 21:00

ABSTRACT
Così come il colore del dente naturale è il risultato dell’interazione tra la luce e lo smalto e la dentina durante i processi di rifrazione e riflessione delle onde luminose, anche la ricostruzione del dente, mediante materiali compositi, risente dei fenomeni di assorbimento e riflessione che avvengono tra i raggi incidenti e il materiale di ricostruzione.
In tal senso si vuole approfondire il concetto di determinazione del colore in campo conservativo, superando i limiti della più classica teoria della tridimensionalità di questo, introdotta dal pittore americano A. H. Munsell e poi trasferita in odontoiatria, per giungere ad una tecnica ricostruttiva standardizzata e ripetibile in grado di garantire una buona predicibilità del risultato della pratica conservativa estetica quotidiana.

 

09/05/2019 Antropometria: responsabilità del Sapere - Prof. N. Pantaleoni

Relatore: Prof. Nerio Pantaleoni

Giovedì 09 maggio 2019 - ore 21:00

Miliardi di individui sono vissuti.

Miliardi di individui vivono.

Miliardi di individui vivranno.

Non esistono due individui uguali: non serve a nulla confrontare un individuo con la media di tanti altri. Ogni uomo va confrontato con se stesso.

 

 

30/05/2019 La conoscenza della biologia dei tessuti parodontali quale fondamento nelle scelte terapeutiche - Dott. R. Tizzoni

Relatore: Dott. Riccardo Tizzoni

Giovedì 30 maggio 2019 - ore 21:00

Abstract:

Oltre ad effettuare una corretta diagnosi, per un opportuno piano di trattamento e per effettuare la più corretta procedura terapeutica parodontale, non si può prescindere dalla profonda conoscenza dei meccanismi biologici alla base dei processi riparativi dei tessuti parodontali stessi. Quindi, che tipo di intervento programmare in funzione del difetto parodontale presente? Che tipo di guarigione aspettarsi dai tessuti parodontali in  funzione della della procedura effettuata? Queste sono le domande che il parodontologo dovrebbe porsi. L’utilizzo “ragionato” dei biomateriali oggi disponibili e la conoscenza delle proprietà di ciscuno di essi, possono, poi, essere di grande aiuto per il professionista per la rigenerazione dei tessuti parodontali eventualmente persi.

25/06/2019 Leaf Expander e TSME: nuovi orizzonti dell'espansione mascellare - Dott.ssa V. Lanteri, Dott. M. Farronato

Relatori: Dott.ssa Valentina Lanteri, Dott. Marco Farronato

Giovedì 25 giugno 2019 - ore 21:00

26/09/2019 Ortognatodonzia ieri, oggi e domani - Dott. M. Farronato

Relatore: Dott. Marco Farronato

Giovedì 26 settembre 2019 - ore 21:00

17/10/2019 I traumi dentali nella pratica quotidiana: aspetti clinici e medico-legali - Prof. R. Biagi, Dott. C. Radice

Relatori: Prof. Roberto Biagi, Dott. Claudio Radice

Giovedì 17 ottobre 2019 - ore 21:00

07/11/2019 Protocolli clinici e comunicazoine efficace nel mantenimento implantare - Dott.ssa F. De Siena, Dott.ssa R. Adami

Relatori: Dott.ssa Francesca De Siena, Dott.ssa Roberta Adami

Giovedì 07 novembre 2019 - ore 21:00

28/11/2019 GBR: principi biologici e tecniche operative per riabilitazioni implanto-protesiche estetiche - Dott. R. Tizzoni

Relatori: Dott. Riccardo Tizzoni

Giovedì 28 novembre 2019 - ore 21:00